24MX

MIDLAND – Intervista a Gabriele Torreggiani

Bellissima la storia di MIDLAND nata nel 1959 nel Kansas e diventata italiana a tutti gli effetti nel 1995 grazie alla famiglia Torreggiani di Reggio Emilia che ne acquisisce la maggioranza delle quote.

Gabriele uno dei titolari, ci racconta come si è sviluppata la comunicazione in questi anni, come siano passati dal baracchino, al CB per camionisti e camperisti fino a coinvolgere gli appassionati di 4×4, tutti sistemi che senza ombra di dubbio sono stati i precursori degli attuali network.
La storia continua fino ad approdare al mondo moto con l’utilizzo degli attuali interfoni sempre più evoluti e sempre più connessi alla tecnologia attraverso App dedicate e quindi sempre più “social”.

Gabriele è un grande appassionato di moto, ne ha una sempre pronta parcheggiata in garage, adesso è dedito al lavoro e alla  famiglia quindi il tempo per le uscite è sempre meno, ma siamo pronti a scommettere che presto lo rivedremo in sella.
 

Argomenti trattati:

1) Di cosa vi occupate? Storia dell’azienda, come è nata, come è cresciuta, da dove deriva il nome.

2) Quali sono gli ingredienti del Vostro successo? Innovazione – impegno – passione – qualità – tecnologia. In che percentuale influiscono al successo del brand?

3) Quali sono i mercati di riferimento e quali vorreste andare a conquistare?

4) Quale è il prodotto che più vi rappresenta e come immaginate possa cambiare nel futuro! Che forma e prestazioni avrà tra 5 anni?

5) Quale è il pilota a cui ti senti più legato?

6) “Quella volta che!” In tanti anni di lavoro siamo certi che ci sarà stato un episodio comico, un’intuizione geniale che solo a ripensarci in un attimo vi riporta a quel momento. Magari un aneddoto simpatico legato ad un pilota, ad un evento o ad una particolare situazione, raccontatecelo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

condividilo con i tuoi amici

Articoli correlati