“In moto sopra le nuvole” Adventurefest al Sestriere

Torna l’Adventurefest l’appuntamento alla 3’ edizione che a ogni fine di giugno apre la stagione all’off-road sugli sterrati più belli e alti d’Europa, una manifestazione nata all’interno dell’evento “In Moto sopra le Nuvole” giunto alla 9’ edizione organizzato dall’associazione OVER2000RIDERS – Base Luna che grazie alle sue guide esperte organizzano e accompagnano motociclisti in tour incantevoli davvero sopra le nuvole!!!!! 

Diverse le aziende presenti che hanno messo a disposizione le proprie moto per giri in strada e off: HONDA, SUZUKI, MOTO GUZZI, ZERO MOTORCYCLES, TRIUMPH, HUSQVARNA.

Diverse le aziende d’accessori e abbigliamento con prodotti dedicati all’adventure travel: T.UR, GARMIN, ANLAS, NOLAN, ENDURISTAN, OLITEMA, SW- MOTECH, INTERPHONE, MOSKO MOTO.

Al mattino partono le prime escursioni con le guide di OVER2000RIDERS con i percorsi che tutti i motociclisti d’Europa ogni hanno vengono a conoscere, dal Colle Sommelier ai 3.000 mt. alla galleria dei Saraceni, al Lago Nero verso i Monti della Luna, Fort Pramand, Colomion all’ Assietta è come volare sulle creste più alte in spazi infiniti dove lo sguardo non sa dove posarsi tanto è bello ciò che ci circonda.

Si procede soft per non spaventare le marmotte che pare appena svegliate dal letargo.

In mattinata iniziano anche i demo drive delle varie aziende moto presenti, in Honda c’è anche Marcello istruttore al timone dell’Accademy che da anni inizializza uomini e donne all’off-road, lui ha portato le Africa Twin con ruote tassellate già montate e X-ADV pronti a scalare in sterrato colle Basset a quota 2.424 mt.

Sullo stesso percorso anche Suzuki con le V-Strom in versione XT, MOTO GUZZI, ZERO MOTORCYCLES e HUSQVARNA , una strada che nei soli 400 mt di dislivello proietta in un’altra dimensione, vallate sconfinate e spazi infiniti una bella e unica opportunità per i visitatori appassionati!

Noi siamo in sella alla nostra inseparabile compagnia dei giochi la HONDA Africa Twin CRF 1100 ADVENTURE SPORTS DCT e siamo fortunati visto che sabato il Moto Club Africa Twin Sez. Piemonte ha organizzato un moto giro in off-road e domenica il conc. Honda Motorbike uno stradale entrambi con pranzo in alta quota nel rifugio La Madia (0122 811192 )  sopra San Sicario Alta.

Quindi ci aggreghiamo al gruppo abbiamo anche le gomme giuste le Anlas Capra X nate per questi percorsi, un buon grip in sterrato senza perdere sicurezza su strada anche bagnata e durata sulle lunghe percorrenze.

Da Sestriere scendiamo verso Cesana e imbocchiamo la valle Argentera, una delle valli più belle mai viste, l’edilizia fortunatamente non ha attecchito, solo cascate il fiume Ripa e “Bergerie” che danno vita a formaggi genuini grazie a bovini liberi in verdeggianti pascoli!

La sterrata è bellissima e facile anche per i neofiti, arriviamo dalla Sig.ra Elena che vive nell’ultima azienda agricola sulla sinistra della valle in pianura, qui assaggiamo vere delizie tome con miele, il nostro amico Luca di Motorbike, che si è aggregato con alcuni clienti al gruppo delle Afriche, non si fa certo mancare di farci assaggiare questi formaggi e organizza una degustazione in pochi secondi! 

Dopo la nostra sosta si riparte alla volta del rifugio, la Sig.ra Daniela La Madia ci aspetta con polenta salsiccia e cervo con finale di crostata all’albicocca, l’arrivo è rigorosamente in off-road, cosa si può chiedere di meglio, strade magnifiche paesaggi mozzafiato e un luogo dove riposarsi lontani dalle classiche mete turistiche.

Si riparte per il colle del Sestriere ci aspettano altre escursioni con gli amici di OVER2000RIDERS ancora tanto off e poi in alta quota il sole tramonta quasi alle 10 di sera quindi c’è tempo. Avremmo dovuto incontrare anche gli amici di MBE Francesco e Federico Agnoletto davvero appassionati di moto ma la fiera appena conclusa non gli ha permesso di esserci, li rivedremo il 13-16 gennaio 2022 al prossimo MBE in Fiera Verona.

Diverse novità dalle aziende di accessori: Garmin ha il nuovo Montana 700 comoda la condivisione dei file GPX tramite app da smartphone e il display capacitivo da 5 pollici, Anlas con i suoi pneumatici Capra X sono l’ideale per l’off-road senza perdere sicurezza su asfalto anche bagnato, INTERPHONE con una gamma completa d’interfoni si adattano ai vari modelli di casco ed esigenze, utili anche in off-road sia per comunicare a chi sta dietro di noi di un eventuale pericolo, che rispondere al telefono in totale sicurezza e volendo ascoltare della musica nei noiosi trasferimenti autostradali. Le aziende Enduristan, Mosko Moto, KRY-O e SW MOTECH mostrano borse con molteplici attacchi per ben adattarsi ad ogni modello di moto assicurando robustezza e impermeabilità. 

T.UR espone le giacche estive J-THREE e J-FOUR con pantaloni P-FOUR, se le temperature si fanno calde la traspirabilità sono importanti, anche per non fare perdere la concentrazione e diminuire la stanchezza, senza mai però perdere sicurezza complete di protezioni e para schiena!

Ormai è sera sull’Adventurefest, domani ci aspettano altre giri in off e anche il tour di Motorbike, che giorni incredibili, luoghi uomini e mezzi mossi da una sola e unica passione, un grazie e un encomio va agli amici organizzatori Corrado, Nicola, Mario e tutti i componenti che da anni con fatica, coscienza e davvero amore per le due ruote cercano di materializzare i sogni di tutti noi appassionati, ogni tanto merita ricordare chi si prodiga di lavorare per fare divertire nei sabati e domeniche con grosse responsabilità e ostacoli, ma a volte rendere felici altri grazie alle nostre azioni è forse il regalo più bello che si possa ricevere nella vita e questo non conosce limiti fatiche e confini!

Per le prossime attività che organizzeranno i ragazzi di OVER2000RIDERS – Base Luna rimanete connessi al: https://over2000riders.com/ 

Ciao e forza che si riparte…. in moto naturalmente!!!!! 



Testo e foto: Fabrizio Gillone

Abbigliamento e accessori utilizzati:

Casco: Modulare SCHUBERTH E1 
Giacca e pantaloni: Spidi All Road e Spidi Voyager Pants
Guanti: Spidi FLASH – R EVO
Stivali: Honda/Alpinestars Toucan Boot
Maschera: SPY+
Fotocamera: Nikon Z5 + Z 24-50mm + SD 64GB Lexar 667x Pro
Navigatore: GARMIN Montana 700  
Orologio: GARMIN FENIX 6 Pro SOLAR
Interfono: INTERPHONE ACTIVE
Pneumatici: Anlas Capra X
Borsa portapacchi: TEX Forte GT 70070 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

condividilo con i tuoi amici

Articoli correlati

FANTIC MY25

Fantic non si ferma, continua incessante il grande impegno della casa Veneta nello studio dei nuovi modelli, con una gamma 2025 mai così ampia e, soprattutto, mai così performante.

Leggi di più >