Campioni in Festa: il 15 dicembre Ducati celebra i successi sportivi del 2023 all’Unipol Arena!

Dopo la conclusione della stagione sportiva 2023, Ducati si prepara a celebrare le vittorie ottenute nei campionati mondiali di MotoGPWorldSBKWorldSSP invitando tutti gli appassionati a partecipare a Campioni in Festa.

La festa Ducati avrà luogo venerdì 15 dicembre presso l’Unipol Arena di Casalecchio di Reno, in provincia di Bologna, e sarà a ingresso gratuito. L’occasione consentirà a tutti i partecipanti di condividere la gioia di un 2023 da sogno celebrando insieme alla squadra di Borgo Panigale che, con impegno e passione, ha reso possibile questi risultati.

Tra i suoi protagonisti, la festa vedrà la partecipazione dei piloti Ducati, eroi indiscussi dei campionati su due ruote che hanno infiammato la passione dei tifosi durante la stagione. Ci saranno Francesco Bagnaia (Ducati Lenovo Team), Campione del Mondo MotoGP, Álvaro Bautista (Aruba.it Racing – Ducati), Campione del Mondo WorldSBK, Nicolò Bulega (Aruba.it Racing WSSP), Campione del Mondo WorldSSP, insieme anche a Jorge Martín (Pramac Racing Team) e Marco Bezzecchi (VR46 Racing Team), rispettivamente 2° e 3° nel mondiale MotoGP.

L’evento aprirà le porte alle ore 20.00 e sarà caratterizzato da un ricco programma che includerà uno spettacolo con l’intervento sul palco dei piloti e di altre figure chiave del mondo Ducati, a cui farà poi seguito un coinvolgente DJ set che proseguirà fino alla chiusura, prevista intorno alle 00.30.

Tutti i dettagli relativi alla serata di Campioni in Festa saranno condivisi nei prossimi giorni attraverso i canali ufficiali Ducati. Per rimanere sempre aggiornati è disponibile la pagina ufficiale dell’evento sul sito Ducati.

condividilo con i tuoi amici

Articoli correlati

MOTO, ANCMA: IL MERCATO TORNA A CORRERE, FEBBRAIO CHIUDE A +19,8%

Dopo un inizio 2024 a rilento, il mercato nazionale delle due ruote a motore ritrova grande vigore. Febbraio chiude infatti con un solido +19,8% sullo stesso mese dell’anno scorso, mettendo su strada oltre 28mila veicoli. È quanto si apprende dal comunicato stampa sull’andamento delle immatricolazioni mensili di moto, scooter e ciclomotori diffuso in serata da Confindustria ANCMA (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori).

Leggi di più >

Di: Strazzari/Engines Engineering – Dirige l’orchestra: Paolo Caprioni – Canta: MINA!

La Ducati DesertX nasce come moto adventouring, una maxi-enduro con una forte vocazione fuoristradistica.

Il Team Kaprioni capitanato dai fratelli Paolo e Stefano e coadiuvati dalla Engines Engineering, un pool di esperti sull’innovazione tecnologica applicata alle moto, hanno scommesso di riuscire a portare il primo prototipo di Mina in Senegal, fin all’arrivo della mitica Parigi-Dakar.

In poco più di un anno, il progetto ha preso forma e Paolo come promesso si è presentato al via dell’Africa Eco Race e dopo circa 6.000 km di piste e sabbia, il sogno di raggiungere le spiagge del Lago Rosa era coronato.
Un sogno che si è concretizzato con un’affermazione di Paolo Caprioni di tutto rilievo, 20esimo assoluto e sesto di classe, con davanti mostri sacri di questo sport, come Cerutti, Botturi e Tarres.

Dopo aver seguito le fasi dello sviluppo andando in visita presso l’headquarter della Engines Engineering (leggi l’articolo https://discoveryendual.com/mina-il-p… o guarda il video https://www.youtube.com/watch?v=WJ_Te…, abbiamo avuto la possibilità di provarla al rientro della maratona Africana, salendoci in sella nella pista sabbiosa di Pomposa.

Vi racconteremo quali sono state le modifiche e come va, in attesa che ne venga commercializzata una piccola serie e addirittura un kit per equipaggiare tutte le DUCATI DesertX.

Leggi di più >