SUPERENDURO:

NELLA TAPPA INAUGURALE DI CRACOVIA, IL TEAM ROCKSTAR ENERGY HUSQVARNA FACTORY RACING COGLIE UN PODIO E UNA VITTORIA DI MANCHE

La prima tappa del Campionato del mondo FIM SuperEnduro 2018/19 a Cracovia, in Polonia, si è concluso con i due compagni di squadra del Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing, Colton Haaker e Alfredo Gomez, rispettivamente terzo e quarto nella combattutissima classe Prestige. Mostrando di essere tornato alla piena forma dopo il brutto infortunio al ginocchio di nove mesi fa, Gomez ha anche conquistato una vittoria di manche in Gara3.

In ottima condizione dopo aver appena conquistato il titolo AMA EnduroCross, Haaker si è presentato alla tappa inaugurale del campionato SuperEnduro impaziente di lottare per la vittoria. Mostrando subito la sua velocità, l’americano ha fatto segnare con la sua FE 350 il secondo miglior tempo della serata nella SuperPole.

Ottenuto in questo modo un ottimo cancelletto, è partito molto bene allo start, ma un errore al primo giro di Gara1 lo ha costretto poi a rimontare. Facendosi largo nel traffico, ha lottato fino al terzo posto alla bandiera a scacchi. Con l’ordine di partenza invertito per Gara2, Haaker si è rapidamente sbarazzato dei piloti più lenti portandosi in seconda posizione attorno alla metà gara, per poi mantenerla fino al traguardo.

Sapendo ormai che un posto sul podio finale era alla sua portata, in Gara3 si è immediatamente portato nelle posizioni di vertice. Un piccolo errore e la conseguente caduta nella sezione delle rocce mentre lottava per la vittoria di manche col compagno di squadra Gomez gli sono costati cari. Pur essendo ripartito subito, Haaker ha dovuto accontentarsi del terzo posto sia di manche che finale.

Per Gomez e la sua TE 300i questa prima tappa è stata una vera iniezione di fiducia. Dopo aver mostrato buona velocità in qualifica, un paio di errori in Gara1 lo hanno allontanato dalla testa di gara, che lo ha poi visto concludere quarto. Migliorandosi in Gara2, Alfredo ha di nuovo concluso quarto; ma Gomez aveva tenuto il meglio per la fine. Partito in testa in Gara3 e determinato a mantenere la posizione, giro dopo giro ha respinto gli attacchi dei rivali Cody Webb e Haaker. Grazie alla sua miglior prestazione della serata, lo spagnolo ha così colto una emozionante vittoria, archiviando definitivamente nove difficili mesi di recupero dal suo infortunio al ginocchio.

Il campionato del mondo FIM SuperEnduro proseguirà ora nel 2019 con la seconda tappa a Riesa, in Germania, il prossimo 5 gennaio.

Colton Haaker: Sono contento di questa bella serata. Certo mi sarebbe piaciuto vincere, ma oggi sono in una posizione ben migliore rispetto alla prima tappa dello scorso mondiale SuperEnduro. Dopo un anno pieno di problemi fisici, è stato bello arrivare qui con la corona di campione EnduroCross e sapendo di avere una buona velocità. Le gare di SuperEnduro comunque sono molto più brevi e intense, per cui serve un po’ di tempo per riparametrarsi. Abbiamo lavorato sodo in questo ultimo mese per arrivare pronti, e se non fosse per quella caduta in Gara3 mentre cercavo di vincere, mi sarei giocato anche la vittoria finale. Ma sono felice di aver corso una bella prima tappa, con un podio, e alla seconda tappa costruiremo a partire da qui.”

Alfredo Gomez: “Sono contentissimo di com’è andata la prima tappa e di come è finita la serata. Erano nove mesi che aspettavo questa una vittoria, e conquistarla è fantastico – sento di aver finalmente messo alle spalle il problema al ginocchio. Mi sono sentito in forma sul tracciato, ma nelle prime due manche ho commesso qualche errore che mi ha rallentato. Sapevo che se fossi partito bene nell’ultima avrei potuto fare qualcosa di speciale. Sono riuscito a fare quello che volevo e sono rimasto in testa tutto il tempo. Colton e Cody mi hanno messo molta pressione, ma sono rimasto tranquillo e li ho respinti. È stato straordinario tagliare il traguardo per primo. Ha dato un senso ai difficili mesi di recupero, a volte anche 12 ore di lavoro al giorno, e ora non vedo l’ora di andare in Germania e vedere cosa posso fare là.”

Risultati – Campionato del mondo FIM SuperEnduro, Round 1 – Polonia
Gara1
1. Taddy Blazusiak (KTM) 8 giri, 7:09.693; 2. Cody Webb (KTM) 7:24.642; 3. Colton Haaker (Husqvarna) 7:39.8474. Alfredo Gomez (Husqvarna) 7:51.710; 5. Diogo Vieira (Yamaha) 8:10.120…

Gara2
1. Taddy Blazusiak (KTM) 8 giri, 7:14.805; 2. Colton Haaker (Husqvarna) 7:19.913; 3. Cody Webb (KTM) 7:27.944; 4. Alfredo Gomez (Husqvarna) 7:33.739; 5. Kevin Gallas (Husqvarna)7:47.579…

Gara3
1. Alfredo Gomez (Husqvarna) 8 giri, 7:14.733; 2. Cody Webb (KTM) 7:18.551; 3. Colton Haaker (Husqvarna) 7:19.680; 4. Taddy Blazusiak (KTM) 7:29.168; 5. Kevin Gallas (Husqvarna) 7:51.985…

Classifica di campionato (dopo il Round 1)
1. Taddy Blazusiak (KTM) 54 punti; 2. Cody Webb (KTM) 52 punti; 3. Colton Haaker (Husqvarna) 49 punti4. Alfredo Gomez (Husqvarna) 46 punti5. Kevin Gallas (Husqvarna) 28 punti…

condividilo con i tuoi amici

Articoli correlati