Scatena il desiderio di libertà; VOGE DS900X è il miglior partner!

VOGE ha presentato ufficialmente il suo nuovissimo ADV di grossa cilindrata all’EICMA, il VOGE DS900X, che applica la tecnologia e le tecniche di produzione all’avanguardia di VOGE, con configurazioni e dettagli esemplari, ed è uno degli ADV più apprezzati all’EICMA.

Sin dal suo debutto nel 2018, il marchio VOGE ha cercato di capire come realizzare i suoi prodotti con maestria e creare un marchio di locomotive che combini pregevole fattura, ottima qualità e squisitezza con il massimo divertimento di guida. Il lancio di VOGE DS900X è un’altra pietra miliare per VOGE, che non solo dimostra che il marchio sta diventando sofisticato nella tecnologia di produzione, ma anche preciso nel controllo dei prodotti di fascia alta. Ha integrato completamente purezza, passione e ambizione nei suoi prodotti, ha arricchito continuamente i suoi prodotti e ha messo in pratica il concetto di marchio “ben oltre la qualità”, per rendere le motociclette VOGE i compagni più affidabili per i suoi utenti.

Il successo di VOGE DS900X dimostra la sua eccezionale conoscenza del mercato per le motociclette di grossa cilindrata. Il classico stile tedesco dalle linee morbide si ispira alla maestosa postura dell’aquila. Alimentato da un motore bicilindrico a 4 valvole raffreddato ad acqua di fabbricazione tedesca da 895 cc che fornisce una potenza di picco impressionante. Con la sua abbondante coppia di 95 Nm/6.250 giri/min, offre eccellenti prestazioni fuoristrada, permettendoti di perseguire avventure selvagge.

La VOGE DS900X è ottima anche in termini di esperienza di guida. Il design dell’acceleratore elettronico non solo garantisce prestazioni di potenza precise e stabili, ma combina anche il QuickShifter e il controllo automatico della velocità, semplificando il controllo del veicolo. Per aumentare la sicurezza durante il viaggio, con ABS+TCS, combinato con 4 modalità di guida, la sicurezza è completamente assicurata, che si tratti di uno sprint ad alta velocità o di un’impegnativa corsa fuoristrada. Il design ergonomico, che ha sperimentato innumerevoli feedback sulla raccolta di dati reali e costantemente regolato e ottimizzato, abbinato all’ammortizzatore regolabile, al manubrio e ai sedili riscaldati, VOGE DS900X crea una vestibilità naturale con i motociclisti.

Il concetto di “ben oltre la qualità” è incarnato nel VOGE DS900X. In un contesto di mercato competitivo, il tentativo di realizzare prodotti di grande cilindrata è una reinterpretazione del massimo piacere di guida. Prendendo questo come punto di partenza, VOGE porterà ai consumatori prodotti più innovativi e stimolanti.

  • Parameters

Engine type:Dual cylinder, liquid-cooled, DOHC
Displacement (cc):895
Compression ratio :13.1:1
Maximum power:93.8hp(70kW)/8250rpm
Maximum torque:95N.m/6250rpm
Starting method:Electric
Ignition system:EFI 
Overall size (L × W × H)mm:2325×940×1420
Brake type (Fr. / Rr): Dual disc / Disc
Front  tire  size :90/90-21
Rear tire size:50/70-17
Maximum speed km/h:200

condividilo con i tuoi amici

Articoli correlati

MOTO, ANCMA: IL MERCATO TORNA A CORRERE, FEBBRAIO CHIUDE A +19,8%

Dopo un inizio 2024 a rilento, il mercato nazionale delle due ruote a motore ritrova grande vigore. Febbraio chiude infatti con un solido +19,8% sullo stesso mese dell’anno scorso, mettendo su strada oltre 28mila veicoli. È quanto si apprende dal comunicato stampa sull’andamento delle immatricolazioni mensili di moto, scooter e ciclomotori diffuso in serata da Confindustria ANCMA (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori).

Leggi di più >

Di: Strazzari/Engines Engineering – Dirige l’orchestra: Paolo Caprioni – Canta: MINA!

La Ducati DesertX nasce come moto adventouring, una maxi-enduro con una forte vocazione fuoristradistica.

Il Team Kaprioni capitanato dai fratelli Paolo e Stefano e coadiuvati dalla Engines Engineering, un pool di esperti sull’innovazione tecnologica applicata alle moto, hanno scommesso di riuscire a portare il primo prototipo di Mina in Senegal, fin all’arrivo della mitica Parigi-Dakar.

In poco più di un anno, il progetto ha preso forma e Paolo come promesso si è presentato al via dell’Africa Eco Race e dopo circa 6.000 km di piste e sabbia, il sogno di raggiungere le spiagge del Lago Rosa era coronato.
Un sogno che si è concretizzato con un’affermazione di Paolo Caprioni di tutto rilievo, 20esimo assoluto e sesto di classe, con davanti mostri sacri di questo sport, come Cerutti, Botturi e Tarres.

Dopo aver seguito le fasi dello sviluppo andando in visita presso l’headquarter della Engines Engineering (leggi l’articolo https://discoveryendual.com/mina-il-p… o guarda il video https://www.youtube.com/watch?v=WJ_Te…, abbiamo avuto la possibilità di provarla al rientro della maratona Africana, salendoci in sella nella pista sabbiosa di Pomposa.

Vi racconteremo quali sono state le modifiche e come va, in attesa che ne venga commercializzata una piccola serie e addirittura un kit per equipaggiare tutte le DUCATI DesertX.

Leggi di più >