OFFERTA DAKAR 2024 PER MOTOCICLISTI

DUUST Diverse Racing torna di nuovo in Arabia Saudita per la 46a edizione del Rally Dakar.
Invitiamo tutti i motociclisti interessati a partecipare alla Dakar ad aderire alla nostra offerta esclusiva per l’acquisto del pacchetto DUUST Diverse Dakar che include il corso di formazione e preparazione per un minimo di 7 giorni a novembre o dicembre tra le dune degli Emirati Arabi Uniti.
Ti prepareremo ad affrontare il terreno difficile e la navigazione partecipando a Dakar come road book e tappe tecniche simili a quelle che ti aspetteranno a gennaio 2024.

A guidare la squadra c’è Marek Dabrowski, il nostro due volte campione del mondo di sci di fondo e più volte finalista della Dakar e il nostro team di assistenza esperto: faremo in modo che tu abbia quello che serve per tagliare il traguardo della Dakar.

IL PACCHETTO INCLUDE :

  • Corso di formazione (minimo 7 giorni) negli Emirati Arabi Uniti su una replica KTM/Husqvarna Rally con GPS ERTF UNIK IV preinstallato e road book stile Dakar (trasporto e assistenza coperti durante l’allenamento)
  • Quota d’iscrizione alla Dakar
  • Noleggio KTM/Husqvarna Dakar
    •Pezzi di ricambio
  • Camper per dormire
    •Servizio/Assistenza/Gestione Rally
    •Fisioterapista
    •Chef professionista – Pensione completa durante il Rally

Per prezzo e contatti: 
FILIP DABROWSKI 
Mail: filip@duust.co 
Whatsapp: +48502477377 
Mobile: +971 56 472 0112
 
WEB: RALLY TRAINING CENTER 
Follow us on: 
https://instagram.com/rallytrainingcenter?igshid=YTY2NzY3YTc= 
https://instagram.com/duust.co?igshid=YTY2NzY3YTc=

condividilo con i tuoi amici

Articoli correlati

MOTO, ANCMA: IL MERCATO TORNA A CORRERE, FEBBRAIO CHIUDE A +19,8%

Dopo un inizio 2024 a rilento, il mercato nazionale delle due ruote a motore ritrova grande vigore. Febbraio chiude infatti con un solido +19,8% sullo stesso mese dell’anno scorso, mettendo su strada oltre 28mila veicoli. È quanto si apprende dal comunicato stampa sull’andamento delle immatricolazioni mensili di moto, scooter e ciclomotori diffuso in serata da Confindustria ANCMA (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori).

Leggi di più >

Di: Strazzari/Engines Engineering – Dirige l’orchestra: Paolo Caprioni – Canta: MINA!

La Ducati DesertX nasce come moto adventouring, una maxi-enduro con una forte vocazione fuoristradistica.

Il Team Kaprioni capitanato dai fratelli Paolo e Stefano e coadiuvati dalla Engines Engineering, un pool di esperti sull’innovazione tecnologica applicata alle moto, hanno scommesso di riuscire a portare il primo prototipo di Mina in Senegal, fin all’arrivo della mitica Parigi-Dakar.

In poco più di un anno, il progetto ha preso forma e Paolo come promesso si è presentato al via dell’Africa Eco Race e dopo circa 6.000 km di piste e sabbia, il sogno di raggiungere le spiagge del Lago Rosa era coronato.
Un sogno che si è concretizzato con un’affermazione di Paolo Caprioni di tutto rilievo, 20esimo assoluto e sesto di classe, con davanti mostri sacri di questo sport, come Cerutti, Botturi e Tarres.

Dopo aver seguito le fasi dello sviluppo andando in visita presso l’headquarter della Engines Engineering (leggi l’articolo https://discoveryendual.com/mina-il-p… o guarda il video https://www.youtube.com/watch?v=WJ_Te…, abbiamo avuto la possibilità di provarla al rientro della maratona Africana, salendoci in sella nella pista sabbiosa di Pomposa.

Vi racconteremo quali sono state le modifiche e come va, in attesa che ne venga commercializzata una piccola serie e addirittura un kit per equipaggiare tutte le DUCATI DesertX.

Leggi di più >