Motor Bike Expo: Si conferma la fiera dei motociclisti

Se EICMA è la fiera della moto, Motor Bike Expo è la fiera dei motociclisti!

Dopo il covid ed un’edizione 2022 in una data che invogliava più ad andare al mare che nei padiglioni, MBE torna nella sua data classica e centra un gran bel successo.

Tornare a coinvolgere il pubblico non è facile dopo anni di assenza, ma il pubblico visto a Verona è quello delle grandi occasioni.

Fin dal venerdì tanti, tantissimi appassionati sono tornati a riempire i sette padiglioni pieni di espositori del mondo moto.

Lo spettacolo non era solo all’interno dei padiglioni!  All’esterno, nell’aerea dedicata, spettacoli di ruote fumanti ed acrobazie con i ragazzi del drifting, gli stunt rider e, su tutti, l’esibizione di Trial della leggenda Toni Bou, vederlo saltellare tra ostacoli sempre più grandi non ha mai prezzo.

Va dato merito agli organizzatori di aver coinvolto anche le case, in primis il gruppo Piaggio con Aprilia e Guzzi a far la voce grande, ma anche BMW, Royal Enfield, Benelli e molti altri che insieme alle aziende di accessori, dall’abbigliamento agli pneumatici.

Tanti gli stand dedicati a viaggi ed eventi del modo sporco, dove il pubblico aveva la libertà di parlare senza filtri con aziende ed organizzatori durante i tre giorni di fiera.

Tantissimi gli stand di organizzatori di viaggi e tour per la Sardegna stradale o fuoristradistica. Impossibile non sognare il mare cristallino a far da sfondo a porceddu e cannonau.

                                      Anche i maggiori eventi adventouring avevano i loro spazi. 

Con Mirco Urbinati ci siamo fermati a parlare di Transitalia Marathon, delle tappe di questo 2023 e delle sue idee per il futuro. Presente anche la 1000 Sassi che quest’anno varcherà i confini toscani per arrivare ad Assisi in Umbria.

Renato Zocchi invece era a parlare dei suoi eventi in uno stand pieno di cimeli di vecchie gare, tra Dakar e rally di Sardegna.

Ampio lo spazio anche ai racconti delle avventure. Sul palco ogni mezz’ora si alternavano i viaggiatori a raccontare le proprie storie ed i loro sogni (esauditi o ancora nel cassetto). Anche i nostri Davide “il girovago” e Dario Lupini insieme a David Stoppel sono saliti a raccontare le emozioni provate nei loro ultimi viaggi rispettivamente a Capo Nord e nei Balcani.

Noi di Discovery Endual chiaramente non potevamo mancare, e nel nostro Stand all’interno del padiglione 5 abbiamo avuto il piacere di incontrare vecchi amici, appassionati e lettori, parlando di ciò che ci piace più: viaggi e moto, programmando la prossima uscita, magari quella suggerita da qualcuno durante questi tre giorni.

State pur certi che ve la racconteremo, come sempre!

Testo e foto: Dario Lupini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

condividilo con i tuoi amici

Articoli correlati