24MX

CAMPIONI IN PIAZZA²

Manca poco più di una settimana a Campioni in Piazza², l’evento nel cuore di Bologna aperto e gratuito per tutti gli appassionati, che il 15 dicembre colorerà di rosso Piazza Maggiore. L’occasione per rivivere e celebrare insieme l’indimenticabile stagione sportiva appena trascorsa e le straordinarie vittorie ottenute da Ducati nei campionati di MotoGP e World Superbike.
Il programma ufficiale dell’evento è stato presentato durante la conferenza stampa tenutasi nella splendida cornice di Palazzo D’Accursio, uno dei luoghi più suggestivi di Piazza Maggiore nonché sede del Comune di Bologna.
Sono intervenuti in conferenza Claudio Domenicali, Amministratore Delegato Ducati e Matteo Lepore, Sindaco di Bologna , per raccontare il programma dell’evento e la partecipazione del territorio nelle celebrazioni che avranno tra i protagonisti nomi e personaggi italiani amici di Ducati e della città di Bologna.

Claudio Domenicali, Amministratore Delegato Ducati: “Dopo la doppia vittoria nel Campionato MotoGP e in quello Superbike non potevamo che festeggiare in grande con un evento aperto a tutti gli appassionati. Campioni in Piazza² sarà prima di tutto un momento di festa e condivisione. La scelta di fare l’evento a Bologna è venuta in molto naturale, questa è la città in cui Ducati è nata e il legame con il territorio è per noi un grande valore aggiunto. Siamo sicuri che tutti i cittadini di Bologna, e non solo, vorranno unirsi a noi per festeggiare gli obiettivi raggiunti da un’azienda che ha qui le sue radici ma è fiera ambasciatrice del Made in Italy nel mondo”.

La festa di giovedì 15 dicembre coinvolgerà primi fra tutti i protagonisti indiscussi della stagione sportiva su due ruote: Francesco Bagnaia e Alvaro Bautista. Non mancheranno sul palco anche i volti del “dietro le quinte” che gli appassionati hanno imparato a conoscere nelle dirette dai box Ducati: Luigi Dall’Igna, Paolo Ciabatti, Davide Tardozzi e Serafino Foti.
A presentare e intervistare i personaggi del mondo Ducati Corse ci sarà Barbara Pedrotti, giornalista, presentatrice TV e grande appassionata di motori, con al suo fianco Guido Meda, l’inconfondibile voce che, gara dopo gara, ha raccontato il successo di Bagnaia in MotoGP a tutta Italia.
Nel programma non manca il divertimento, con le battute del romagnolo e appassionato Ducatista Giuseppe Giacobazzi che è pronto a far ridere i fan di tutte le età. L’attore e doppiatore Luca Ward accompagnerà i partecipanti in un viaggio dentro la storia di Ducati. L’intrattenimento musicale si apre con un DJ-set di Fresco, DJ e produttore discografico noto per le sue collaborazioni con Jovanotti, per passare poi alle note della chitarra del bolognese Federico Poggipollini. A seguire nella serata ci sarà il concerto di J-Ax, il rapper, che ha appena annunciato la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2023, farà ballare il pubblico su un medley delle sue canzoni più famose.
Per festeggiare questo grande traguardo, Ducati ha preparato una sorpresa per i Ducatisti più appassionati, che verrà svelata direttamente dal palco di Piazza Maggiore.
L’evento è aperto e gratuito per tutti gli appassionati che vorranno festeggiare insieme a Ducati. L’intrattenimento sul palco inizierà dalle 20.00 e si concluderà intorno alle 22.30. A chiudere lo spettacolo uno scenografico show pirotecnico.

Per tutti gli appassionati che vorranno fare un’immersione nel mondo Ducati, nella giornata della festa i turni di visita nella fabbrica di Borgo Panigale saranno intensificati, con visite in partenza ogni 15 minuti tra le 9:15 e le 11:30 e tra le 13:45 e le 16:00. Per assicurarsi il posto per la visita nell’orario desiderato, sono suggeriti la prenotazione e l’acquisto del biglietto online al sito https://tickets.ducati.com/. Il Museo Ducati sarà aperto come di consueto dalle 9:00 alle 18:00.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

condividilo con i tuoi amici

Articoli correlati

Umbria Raid experience

Umbria Raid Experience

Il motoclub “Campelloinmoto” ha organizzato una bellissima manifestazione “Umbria Raid Experience 2024” che alla sua prima edizione ha visto più di 100 iscritti e amanti delle due ruote, creando un doppio percorso con tratti in comune, sia per gli amanti dell’offroad che per il discovering stradale. In entrambi le alternative, a scelta dei partecipanti, la navigazione prevista è stata tramite tracce Gpx, ma non è tutto…  per gli amanti dell’avventura “vera e pura” l’organizzazione ha organizzato una moto-tendata per l’occasione in una vallata ad alta quota incantevole.  

Leggi di più >
Three Islands Raid

Honda “Three Islands Raid” 2024.

L’idea è nata in inverno, dopo il salone di Milano dello scorso anno, quando l’Africa Twin 2024 ha raccolto intorno a sé tanto entusiasmo e i più disparati pareri sull’attitudine delle due versioni, ES ed Adventure Sports, più semplicemente identificabili come “ruota 21” e “ruota 19”.

Leggi di più >

È online “Aprilia Tuareg queen of Africa”

IMMAGINI SPETTACOLARI RACCONTANO LA STRAORDINARIA IMPRESA DI APRILIA TUAREG, DOMINATRICE ALL’ESORDIO NEL DESERTO, NELLA MASSACRANTE AFRICA ECO RACE 2024

IL DOCUMENTARIO CHE EMOZIONERÀ OGNI APPASSIONATO, TESTIMONIANZA MOZZAFIATO DI UNA GARA UNICA E DI UN TRIONFO INDIMENTICABILE

PER RIVIVERE TUTTE LE EMOZIONI DI UNA VITTORIA STORICA, DAI TIMORI DELLA VIGILIA FINO ALLA GIOIA LIBERATORIA DELL’ARRIVO SUL MITICO LAGO ROSA DI DAKAR

Leggi di più >