GIVI WEIGHTLESS – VIAGGIARE LEGGERI

Linea di valigie semirigide, lanciate da GIVI all’ultima edizione di EICMA. Ne fanno parte al momento una coppia di laterali e un top-case. Adottano il sistema di fissaggio MONOKEY e sono caratterizzati da una leggerezza apprezzabile non soltanto in sella. Interessante il design, che rende la linea subito riconoscibile.

Il marchio GIVI, che da sempre cavalca (e anticipa) le tendenze in fatto di soluzioni per il trasporto dei bagagli in moto e scooter, arriva sul mercato con le nuove e superleggere semirigide Weightless: la coppia di valigie laterali WL900 e il top-case WL901. 

Cosa le rende differenti da altri modelli preformati già presenti in gamma?
Innanzitutto la presenza del sistema di aggancio Monokey, quello che equipaggia la gamma “alta” delle valigie rigide del marchio, e ancora le caratteristiche legate al top-case: il primo a non seguire la strada dei classici modelli rigidi e a poter estendere la sua capacità interna. Il segreto delle Weightless sta nel materiale che le accomuna, l’ABS, un mix di leggerezza e rigidità lavorato tramite processo di termoformatura, che conferisce alle borse piena capacità di carico. Il design aerodinamico e le linee filanti contribuiscono a migliorare le performance di queste “new entry”, oltre a renderle particolarmente adatte a sportive e naked. 

Valigie laterali WL900
Vendute in coppia, hanno una capacità interna di 25 litri cadauna, e sono compatibili con i portavaligie tubolari PL_ _ _, PLR_ _ _, PLO_ _ _, PLOR_ _ _.
A caratterizzarle sono l’interno soft touch, la tasca in rete, gli elastici per fissare il carico e la maniglia per il trasporto a mano. Non passa inosservata l’estetica raffinata, impreziosita dalla texture diamantina del guscio esterno e dal logo realizzato su un badge a iniezione cromato silver. Le WL900 si fissano al telaietto montato sulla moto tramite serrature Security Lock. L’apertura e chiusura della valigia è invece affidata alla robusta zip che corre centralmente con cursori bloccabili da lucchetto a combinazione integrato di serie.

Top-case WL901
La particolarità di questo top-case, l’abbiamo anticipato, sta nella sua capacità di aumentare il volume interno da 29 a 34 litri, sufficienti a contenere comodamente un casco modulare. Questa caratteristica è consentita dall’apertura della cerniera a fisarmonica, che cela un’estensione in tessuto poliestere 600D. Compatibile con tutte le piastre Monokey, il WL901 si fissa e chiude con la stessa modalità già descritta per le laterali. Tra gli elementi caratterizzanti segnaliamo la comoda maniglia per il trasporto a mano e gli eleganti dettagli estetici che ne identificano la linea. 

Prezzi al pubblico: (WL900) 299,00 euro   (WL901) 168,90 euro
 

Scheda tecnica
Dimensioni (in mm): WL900 491x360x247 (lxhxp); WL901 46×266>293×386 (lxhxp). Carico massimo (escluso il peso della valigia): WL900 5kg; WL901 5kg; Capacità: WL900 25 l cadauna; WL901 29/34 l. Sistema di attacco: MONOKEY. Materiali: ABS con texture diamantino, rivestimento interno soft touch; (WL901 estensione in tessuto Poliestere 600D). Altre caratteristiche: (WL900) tasca interna in rete, maniglia ergonomica, elastici interni, logo su badge ad iniezione cromato silver; (WL900) estensione a fisarmonica da 29 a 34 l, logo su badge ad iniezione cromato silver. Colore: Nero.

condividilo con i tuoi amici

Articoli correlati