Abbiamo “provato” l’abbigliamento ALPINESTARS Bogotà Pro Drystar

Alpinestars, azienda 100% italiana, è da sempre proiettata nella ricerca del prodotto innovativo,
tecnologicamente avanzato e di alta qualità. Lo dimostra il fatto che è protagonista in tutti i settori del
motorsport
, accompagnando fior fiore di campioni del mondo nelle loro imprese e soprattutto
occupandosi della loro protezione.
Abbiamo avuto l’occasione di provare il loro ultimo prodotto del settore Adventouring. La giacca Alpinestars Bogota’Pro Drystar® e il pantalone Alpinestars Bogota’ Pro Drystar® 4 Seasons.

Come da nostra tradizione abbiamo “provato” il completo in diverse situazioni; strada, off-road, caldo,
freddo, pioggia, insomma in tutte le condizioni possibili.
Il tessuto dei capi Alpinestars, con trattamento DWR (Durable Water Repellent), associato alla membrana Drystar, è impermeabile e traspirante, robusto, resistente agli strappi e bello al tatto.
Sia i pantaloni che la giacca sono dotati di un triplo strato che ne permette un uso 4 stagioni e soprattutto sono dotati i pannelli asportabili su petto, schiena e gambe, che trasformano il completo in un “traforato” estivo che regala un’areazione unica nel suo genere.

Edoardo Tommassini testa l’abbigliamento ALPINESTARS Bogotà PRO Drystar


Alpinestars Bogotà Pro Drystar ha come caratteristica principale quella di essere particolarmente comodo e dinamico, non “lega” e si adatta molto bene ai movimenti, anche quando l’impegno fisico è importante come nel caso dell’off-road. Gli inserti elasticizzati sulla zona ascellare e l’ergonomia curvata delle maniche, nonché il disegno e la costruzione 3D permettono una vestibilità eccellente. Le numerose regolazione dei polsini, del collo, dei fianchi, delle maniche, e anche della regolazione giro vita e caviglie dei pantaloni, permettono di adattare perfettamente i capi al proprio fisico ottimizzando al massimo il confort di utilizzo.
Ci sono molte tasche, ottimamente schermate da polvere e acqua, che permettono di conservare con
sicurezza documenti, cellulare, e attrezzatura varia. Sui pantaloni molto comode le profonde tasche
longitudinali e anche le tasche laterali sono capienti e protette da una robusta cerniera.


L’aggancio delle cerniere è veloce e sicuro, così come l’accesso alle tasche esterne. Un po’ meno l’uso di
quelle interne che sono dotate di un velcro di chiusura che non è molto pratico.
Esteticamente il completo è molto bello, veste bene, aderisce in modo ottimale, ma il meglio di se lo da
nell’utilizzo. Vi parlavo della ventilazione. Ho usato il completo in due Adventouring particolarmente
stressanti dal punto di vista delle temperature. Il tanto calore proveniente dall’esterno viene facilmente
dissipato grazie alle grandi prese d’aria anteriori, posteriori e sulle maniche che letteralmente estraggono il calore in eccesso. Con il freddo invece, grazie allo strato interno removibile e alla membrana Drystar, si
viaggia totalmente isolati dal freddo e dall’umidità.

E se piove niente paura!
Sensazione di asciutto anche dopo molto tempo sotto l’acquazzone.


Nella guida la sensazione di libertà è elevata. Non c’è costrizione sulle spalle, sui gomiti, ci si muove
benissimo e anche la lunghezza della manica rispetta le proporzioni del capo, andando a coprire
correttamente il polso. Il pantalone ancora meglio. Giusta l’altezza in vita e ben regolabile, il cavallo efficacemente progettato, non tira, non stringe e permette ottima mobilità; agevola la salita e la discesa dalla sella.
Soprattutto permette di muoversi agevolmente nei tratti di off dove è necessario appoggiare spesso i piedi in terra.

Le protezioni Nucleon Flex Pro di livello 2 CE sono di serie su spalle, gomiti della giacca e fianchi e
ginocchia sui pantaloni, mentre il paraschiena è optional ma è predisposto dell’alloggiamento.
Concludendo, Alpinestars si conferma al vertice nella produzione di abbigliamento tecnico, e con il BOGOTÀ PRO non si smentisce. Prodotto di alta gamma che ho trovato ottimo sia nella realizzazione sia nell’utilizzo. Il prezzo è un po’ più alto della media (sono proposti a 400,00 € per la giacca e 300,00 € per i pantaloni) ma data la qualità elevata il rapporto è ottimo.
Consigliatissimi!! Seguite la nostra presentazione sul video del “provato”. Buon viaggio e buona strada!

Le nostre impressioni: (SCALA DA 1 A 5)
ESTETICA 🏍️🏍️🏍️🏍️🏍️
QUALITA’ COSTRUTTIVA 🏍️🏍️🏍️🏍️
VESTIBILITA’ 🏍️🏍️🏍️🏍️🏍️
RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO 🏍️🏍️🏍️🏍️

Testo e tester: Edoardo Tommassini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

condividilo con i tuoi amici

Articoli correlati

FANTIC MY25

Fantic non si ferma, continua incessante il grande impegno della casa Veneta nello studio dei nuovi modelli, con una gamma 2025 mai così ampia e, soprattutto, mai così performante.

Leggi di più >