TUTTO TACE DAL BIVACCO MARATHON, MA LA CLASSIFICA MIGLIORA

Il bivacco marathon dell’Afriquia Merzouyga Rally 2019, stasera, è davvero marathon. I piloti sono separati dal resto del mondo e i telefoni non funzionano, così come what’s up e tutto il resto. Quindi non ci sono notizie e dobbiamo basarci solo sulle classifiche pubblicate dall’organizzazione ASO, senza sapere il perchè di molte cose.

Il team AMX oggi vede il suo miglior pilota in Paolo Lucci (Husqvarna 450 Rally) che ha chiuso 11° assoluto staccando un tempo di 3’38’28” per completare la prova speciale di 230 chilometri. Alle sue spalle c’è Maurizio Gerini (Husqvarna 450 Rally), 12° assoluto di giornata, mentre Luigi Martellozzo (Husqvarna 501) è 16°.

Ovviamente come tutte le sere mancano le penalità e proprio quest’ultime non vanno trascurate perchè ieri sera, al termine della seconda tappa ci sono state diverse sorprese, come la mezz’ora inflitta allo slovacco Stefan Svitko per un wpt saltato e il suo scivolone quindi in classifica assoluta.
Altri sono stati penalizzati ma non i ragazzi AMX che hanno fatto e continuano a fare un ottimo lavoro.
In una ipotetica e comunque provvisoria classifica generale in questo momento Maurizio Gerini è ottavo con Paolo Lucci 13° e Luigi Martellozzo 19° e tutti e tre hanno ampie possibilità di miglioramento visto che gli avversari che li precedono non sono poi troppo lontani.
Domani quarta tappa e seconda parte della marathon. 205 i chilometri di prova speciale oltre ad un breve trasferimento finale di 13,60: il briefing di stasera al bivacco in mezzo al deserto marocchino illustrerà ai piloti la speciale in assoluto più difficile di tutta la gara. Due speciali come sempre separate dalla neutralizzazione del rifornimento faranno classifica domani, sia a livello di navigazione sia a livello tecnico e meccanico.
Tutti i partecipanti al Merzouga Rally domani sera rivedranno con piacere i loro meccanici.

condividilo con i tuoi amici

Articoli correlati

TORNA IL CHALLENGE ENDURO HUSQVARNA UNDER 23/SENIOR 2024

Il prossimo 3 marzo, ad Arrone (TR), prenderà il via l’edizione 2024 del Campionato Italiano Enduro Under 23 & Senior. All’interno di questo importante contesto, Husqvarna Motorcycles organizza un esclusivo Challenge riservato a tutti coloro che competono in sella a un modello della gamma enduro Husqvarna TE o FE, con ranking superiore a 130.

Leggi di più >