24MX

Nicola Dutto primo pilota paraplegico a partecipare alla Dakar nella categoria moto

Nicola Dutto si trova in questo momento in Perù per una sfida unica nel suo genere: la Dakar, il rally raid più grande al mondo. Il cuneese è il primo pilota paraplegico a partecipare nella categoria moto ed è pronto, dopo un anno di duro allenamento e preparazione, per affrontare dal 7 gennaio i 5000 km che si snodano all’interno della nazione sudamericana. Il percorso dell’edizione 2019 promette di essere impegnativo e stimolante: 10 tappe, con il 70% di terreno sabbioso.
 
“Sono tranquillo e sereno, siamo finalmente arrivati a questo punto” – ha commentato Dutto a pochi giorni dalla partenza – “so che sarà una gara dura ma se sono qui è perché ho dimostrato di poterci essere e di essere pronto a correre. Mi accompagnano i miei tre fratelli (i tre ghost riders che lo sostengono) e valuteremo la Dakar giorno per giorno, affrontando una sfida alla volta per arrivare alla fine il 17 gennaio”. Un unico obiettivo dunque, quello di concludere il percorso, ma anche di vivere un’avventura affascinante al limite delle capacità umane.
 
Il 1977 è stato l’anno di inizio della Dakar e, nel corso di questi anni, la gara ha dato origine a numerose storie di sport e di umanità. Quest’anno ci saranno 534 piloti e co-piloti a partecipare, suddivisi nelle tre categorie: moto&quad, auto e camion.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

condividilo con i tuoi amici

Articoli correlati

Umbria Raid experience

Umbria Raid Experience

Il motoclub “Campelloinmoto” ha organizzato una bellissima manifestazione “Umbria Raid Experience 2024” che alla sua prima edizione ha visto più di 100 iscritti e amanti delle due ruote, creando un doppio percorso con tratti in comune, sia per gli amanti dell’offroad che per il discovering stradale. In entrambi le alternative, a scelta dei partecipanti, la navigazione prevista è stata tramite tracce Gpx, ma non è tutto…  per gli amanti dell’avventura “vera e pura” l’organizzazione ha organizzato una moto-tendata per l’occasione in una vallata ad alta quota incantevole.  

Leggi di più >
Three Islands Raid

Honda “Three Islands Raid” 2024.

L’idea è nata in inverno, dopo il salone di Milano dello scorso anno, quando l’Africa Twin 2024 ha raccolto intorno a sé tanto entusiasmo e i più disparati pareri sull’attitudine delle due versioni, ES ed Adventure Sports, più semplicemente identificabili come “ruota 21” e “ruota 19”.

Leggi di più >

È online “Aprilia Tuareg queen of Africa”

IMMAGINI SPETTACOLARI RACCONTANO LA STRAORDINARIA IMPRESA DI APRILIA TUAREG, DOMINATRICE ALL’ESORDIO NEL DESERTO, NELLA MASSACRANTE AFRICA ECO RACE 2024

IL DOCUMENTARIO CHE EMOZIONERÀ OGNI APPASSIONATO, TESTIMONIANZA MOZZAFIATO DI UNA GARA UNICA E DI UN TRIONFO INDIMENTICABILE

PER RIVIVERE TUTTE LE EMOZIONI DI UNA VITTORIA STORICA, DAI TIMORI DELLA VIGILIA FINO ALLA GIOIA LIBERATORIA DELL’ARRIVO SUL MITICO LAGO ROSA DI DAKAR

Leggi di più >