MERCATO 2 RUOTE, CONFINDUSTRIA ANCMA: OTTOBRE CHIUDE CON AUMENTO A DOPPIA CIFRA

In ottobre le vendite aumentano del 10,7%, in particolare grazie alla forte ripresa degli scooter. Segno leggermente positivo anche per le moto, mentre resta sensibile il calo dei “cinquantini”. Le nostre previsioni proiettano alla fine dell’anno oltre 13.000 immatricolazioni in più rispetto all’anno scorso.
 

Le immatricolazioni di ottobre arrivano a 18.268 unità con un incremento pari al +10,7% rispetto allo stesso mese del 2018. Notevole la crescita degli scooter, che con 11.908 veicoli spuntano un +15,8% mentre le moto con 6.360 unità si fermano al +2,2%. I veicoli 50cc con 1.542 registrazioni fanno segnare un pesante -28,9%. Ottobre pesa circa il 6% del totale vendite dell’anno.
 

«I risultati di ottobre confermano e rafforzano il trend positivo dei mesi precedenti, dimostrando l’attenzione crescente degli utenti verso questa forma di mobilità. Le 2 ruote, incluse quelle con motore elettrico, intercettano le nuove esigenze della società, integrando la necessità di muoversi in modo efficiente e responsabile con i nuovi obiettivi di mobilità urbana e di sostenibilità ambientale. Tutto questo è il frutto di investimenti in tecnologie avanzate da parte delle aziende e deriva in parte anche dagli incentivi al settore attivati con la legge di bilancio 2019. Per questo Confindustria Ancma ha proposto al governo di rinnovare questa misura, certi che da ciò deriverebbe un moltiplicatore vantaggioso anche per le entrate pubbliche – commenta  Giannetto Marchettini, commissario di Confindustria ANCMA (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori) – Siamo convinti che il lento recupero dei volumi pre-crisi abbia ancora lo spazio necessario per sviluppare le innovazioni nel settore. La nostra utenza dimostra di apprezzare le nuove proposte che arrivano sul mercato e un’offerta sempre più articolata consente di creare nuovo interesse attorno alle due ruote. Oggi non sono soltanto i tradizionali appassionati a sostenere le vendite, ma vediamo anche un ritorno di chi vuole un approccio a veicoli semplici e accessibili, che garantiscano sicurezza e rispetto per l’ambiente. Il debutto della 77°edizione di EICMA, rappresenta la ribalta più congeniale per far toccare con mano al pubblico le novità che saranno il motore dello sviluppo futuro.”
 

Il progressivo dei primi 10 mesi del 2019 vede l‘immatricolato totalizzare 216.625 veicoli con cilindrate superiori ai 50cc, con un incremento del +6,8%. Gli scooter venduti sono stati 124.040 scooter, con un incremento del +5,8% rispetto a gennaio-ottobre 2018, cui si aggiungono 92.585 moto pari al +8,2%. I ciclomotori (50cc) arrivano a 16.765 registrazioni, pari al -7,1% rispetto ai volumi dell’anno scorso.
 

Da gennaio ad ottobre del 2019 sono state vendute complessivamente in Italia 233.390 due ruote a motore (immatricolazioni di moto e scooter targati + veicoli 50cc), pari al +5,6% rispetto allo stesso periodo del 2018.
 

L’approfondimento per cilindrata nel settore scooter mostra un continuo sviluppo del segmento di accesso  delle 125cc con 49.293 pezzi e un +14,3%. A seguire ci sono i 300 – 500cc con 44.837 veicoli pari al +7,3%; sono invece in diminuzione gli scooter da 150 fino ai 250cc con 20.354 unità pari al  -8,8%. Appaiono in calo anche i maxi-scooter superiori a 500cc che totalizzano 9.556 immatricolazioni e un -4,8%.
 

Nel comparto moto restano al primo posto i modelli tra 800 e 1000cc con 25.879 unità e un buon incremento +11,9%, seguono da vicino i modelli oltre 1000cc in leggera flessione con 21.813 moto immatricolate e un -1,4%. Le medie cilindrate tra 650 e 750cc sono in crescita con 15.096 pezzi e un +9,1%, mentre è notevole lo sviluppo delle cilindrate tra 300-600cc con 16.472 moto e un +13,7%. Soddisfacente l’andamento delle piccole moto di 125cc con 10.910 unità pari al +11,7%. Infine la fascia da 150 fino a 250cc con 2.415 vendite segna un +6,4%.
 

Nell’ambito dei segmenti moto, le naked resistono in testa con 35.340 unità e una crescita pari al +6,6%; seguono molto vicine le enduro stradali con 33.336 pezzi, in accelerazione di un +16,3%. Al terzo posto si classificano le moto da turismo con 11.312 vendite e un modesto +1,8%; a seguire le custom in arretramento con 4.776 unità segnano un -8,7%. Scendono anche le sportive con 4.231 moto e un -3,9%. Infine troviamo le supermotard con 2.629 pezzi e un +23,9%.

 

Archivi aggiornati al 31/10/2019 
Top 100 
Italia – Mercato Moto
Periodo di analisi: Ottobre 2019
 
Rank  MarcaModelloSegmentoTotale  Gen- Ott 2019  
1BMWR 1250 GSEnduro3.875
2HONDAAFRICA TWINEnduro3.527
3BENELLITRK 502 / TRK 502 XEnduro2.970
4YAMAHATRACER 900Turismo2.626
5BMWR 1250 GS ADVENTUREEnduro2.255
6HONDANC 750 XEnduro2.023
7YAMAHAMT-07Naked1.765
8YAMAHAMT-09Naked1.618
9DUCATISCRAMBLER 800Naked1.616
10KAWASAKIZ 900Naked1.478
11MOTO GUZZIV7Naked1.423
12DUCATIMULTISTRADA 950 / 950 STurismo1.309
13KAWASAKIZ 650Naked1.250
14BENELLILEONCINO 500 / LEONCINO TRAILNaked1.218
15YAMAHATRACER 700Turismo1.160
16MOTO GUZZIV85 TTEnduro1.158
17DUCATIMULTISTRADA 1260Turismo1.152
18KAWASAKIVERSYS 650Enduro1.117
19SUZUKIDL650A V-STROMEnduro1.116
20HONDACB 500 XTurismo1.105
21DUCATIHYPERMOTARD 950 / HYPERMOTARD 950 SPSupermotard    1.027
22FANTIC MOTORCABALLERO 500 FLAT TRACK / SCRAMBLER / RALLY    Naked947
23BENELLIBN 125Naked906
24HONDACB 650 RNaked889
25BMWF 850 GSEnduro848
26FANTIC MOTOR125 CC ENDURO/MOTARDEnduro838
27KTM125 DUKENaked836
28BMWF 750 GSEnduro831
29HONDACB 500 FNaked752
30KEEWAYRKF 125Naked724
31KTM790 DUKENaked708
32DUCATIPANIGALE V4 / PANIGALE V4SSportive702
33TRIUMPHSTREET TWINNaked645
34YAMAHAXSR 700Naked611
35HONDACB 1000 RNaked609
36KTM1290 SUPER ADVENTURE SEnduro592
37KTM390 DUKENaked570
38KTM300 EXCEnduro563
39BMWR 1250 RTTurismo547
40SUZUKIDL1000A V-STROMEnduro515
41HARLEY-DAVIDSON  XL883N IRON 883Custom513
42SUZUKIGSX-S750ANaked506
43TRIUMPHTIGER 800Enduro504
44BMWR NINE T URBANNaked497
45BMWR NINE T SCRAMBLERNaked486
46YAMAHATENERE 700Enduro482
47HONDACMX 500 REBELCustom478
48BMWG 310 GSEnduro470
49HONDACB125RNaked463
50KAWASAKIVERSYS 1000Enduro463
51KTM790 ADVENTUREEnduro463
52TRIUMPHSTREET TRIPLENaked460
53BETARR 2T 300 MONOPOSTOEnduro446
54YAMAHAMT-125Naked442
55BMWS 1000 XREnduro429
56BMWR 1250 RNaked421
57ENFIELDHIMALAYANEnduro405
58TRIUMPHSTREET SCRAMBLERNaked383
59DUCATIMONSTER 821Naked381
60HARLEY-DAVIDSONFLHXS STREET GLIDE SPECIALTurismo377
61TRIUMPHSCRAMBLER 1200Naked375
62HARLEY-DAVIDSON   FLSB SOFTAIL SPORT GLIDECustom374
63DUCATIDIAVEL 1260 / DIAVEL 1260 SNaked371
64KAWASAKIZ1000 SXTurismo370
65KTM350 EXC-FEnduro370
66BETARR 4T 125 BIPOSTOEnduro364
67DUCATIMULTISTRADA 1260 ENDUROEnduro336
68HUSQVARNATE 300Enduro331
69HARLEY-DAVIDSONXL1200X FORTY-EIGHTCustom329
70BENELLITORNADO NAKED T 125Naked328
71YAMAHAMT-03 ABSNaked324
72KTMSUPER DUKE R 1290Naked319
73KAWASAKIZ 400Naked315
74ENFIELDINTERCEPTORNaked313
75TRIUMPHSPEED TWINNaked310
76KEEWAYSUPERLIGHT 125Custom309
77KAWASAKIZ 900 RSNaked307
78BENELLI302SNaked304
79TRIUMPHBONNEVILLE T120Naked302
80YAMAHAXT 1200 ZEnduro302
81DUCATISCRAMBLER 1100Naked299
82YAMAHAMT-10Naked296
83HARLEY-DAVIDSONFXBB STREET BOBCustom295
84BRIXTONSCRAMBLERNaked292
85KTM250 EXC-FEnduro286
86YAMAHAYZF-R125Sportive286
87KAWASAKIZ 125Naked276
88KAWASAKIVULCAN SCustom262
89APRILIADORSODURO 900Supermotard258
90KTM690 SMC RSupermotard254
91DUCATIMONSTER 797Naked253
92HONDACBR 500 RSportive253
93TRIUMPHBONNEVILLE T100Naked252
94KEEWAYK-LIGHT 125Custom251
95HONDACBR 650 RSportive242
96SUZUKISV650ANaked240
97ENFIELDBULLET 500Turismo236
98BRIXTONBX 125Naked235
99BENELLI502C CRUISERNaked232
100FANTIC MOTORCABALLERO 125 CC FLAT TRACK/SCRAMBLEREnduro231
 
Fonte dati: Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture
Elaborato da UNRAE per ANCMA

condividilo con i tuoi amici

Articoli correlati