24MX

IL SUCCESSO DI MOTOR BIKE EXPO 2023 VERRÀ RICORDATO

Una “reunion” attesa e sognata, un evento che ha radunato la grande community dei motociclisti, i principali marchi della produzione mondiale, le aziende emergenti, l’arte delle moto custom, accessori, abbigliamento, costume e turismo.

                                                                                              Numeri da capogiro quelli di Motor Bike Expo 2023

con oltre 160.000 visitatori e 720 aziende presenti, di cui più di 80 provenienti dall’estero – da 35 diversi Paesi – distribuite su 100.000 mq di esposizione (80.000 indoor e 20.000 outdoor). 7 padiglioni divisi per aree tematiche, a rappresentanza di tutti i “mondi” del settore delle due ruote; 5 aree esterne con show mozzafiato e centinaia di demo ride, oltre 100 eventi a programma e oltre 3.000 moto esposte… una vera e propria “città della moto” che ha allargato e aperto i confini del quartiere fieristico di Veronafiere per confluire con attività e iniziative verso il vero e proprio centro di Verona.
Sarebbe impossibile elencare i nomi illustri che si sono potuti incontrare tra i corridoi di MBE 2023, partendo dai piloti del mondo della pista come Marco LucchinelliLorenzo SavadoriMichele Pirro; gli eroi della dakar Joan PedreroFranco PiccoAlex SalviniOttavio Missoni… campioni dello sport come il 32 volte campione del mondo Toni Bou e il 3 volte campione del mondo di mountain bike Marco Aurelio Fontana; naturalmente non potevano mancare le star della personalizzazione come la Arlen Ness MotorcyclesJeff HoltPower PlantFred Krugger, Fred Kodlin, gli indonesiani di Surui Motor Garage… e finendo con le alte cariche istituzionali come la visita del Presidente della Camera dei Deputati Lorenzo Fontana e del Presidente della Regione Veneto Luca Zaia.

Benelli

 “Motor Bike Expo è ormai da tanti anni un punto di riferimento tra i saloni internazionali del settore moto, un appuntamento imperdibile sia per le Case costruttrici che per tutti gli appassionati delle due ruote – dice Gianni Monini, responsabile commerciale Benelli Italia –. Anche quest’anno siamo rimasti molto soddisfatti della nostra presenza e abbiamo ottenuto un riscontro estremamente positivo da parte del pubblico che ha dimostrato forte interesse per i nuovi modelli della gamma Benelli 2023, come TRK 702, TRK 800, Tornado Naked Twin 500 e BKX 250 e hanno avuto modo di apprezzare i best-seller dell’attuale gamma, come TRK 502X e Leoncino 800”

BMW Motorrad

Siamo molto contenti di Motor Bike Expo” dice Andrea Silva PR & Communication Manager BMW Motorrad Italia“È un palcoscenico perfetto, con un target di visitatori molto competenti. Per noi, per i nostri 100 anni, è un momento particolare e MBE è stato l’occasione ideale per raccontarlo ai motociclisti: e per la prima volta i visitatori hanno potuto vedere e toccare con mano la R nineT e la R18 in livrea 100 Years Edition”.

Gruppo Piaggio: Aprilia – Moto Guzzi 

La grandissima affluenza di pubblico ci ha ovviamente fatto molto piacere. È stato molto importante che i motociclisti, oltre ad ammirare le nostre moto, abbiano risposto con grande entusiasmo alla nuova offerta di esperienze ed eventi da vivere in prima persona coi brand Aprilia e Moto Guzzi che abbiamo presentato a Verona. MBE è stata inoltre la vetrina per un annuncio molto importante, il ritorno di Aprilia all’off road, avendo come obiettivo le grandi gare nel deserto.

Harley-Davidson

Per Giacomo Marzoli, responsabile marketing di Harley-Davidson Italia/Spagna/Portogallo, marchio che ha celebrato in Fiera i 120 anni dalla fondazione, “abbiamo avuto un afflusso molto forte già da venerdì: i feed-back sono molto positivi, specie per la parte demo che ha consentito ai motociclisti di provare i nostri mezzi anche all’esterno del quartiere fieristico.Siamo estremamente soddisfatti, non solo per l’altissima affluenza ma anche per l’entusiasmo del pubblico verso tutta la gamma H-D.  Gli occhi erano puntati sulle nuove Softail Breakout e Nightster Special, ma anche l’intera famiglia Sportster e la Pan America hanno raccolto interesse e consenso.

Keeway

Lello Tasca, Responsabile Commerciale Italia di Keeway ci ha detto “Al Motor Bike Expo, Keeway Group si sente a casa e questa sensazione, quest’anno, si è rafforzata ulteriormente. Grazie alla crescita della gamma Custom/Cruiser penso che MBE sia stata l’occasione perfetta per entrare in contatto con uno dei “target group” di nostro maggiore interesse. Non solo! Questo evento ci ha permesso anche di conoscere e parlare con un pubblico attento, preparato ed interessato a vedere da vicino le nostre proposte per la urban e-mobility. Bella sorpresa!

Suzuki 
“Il nostro stand al padiglione 6 è stato letteralmente preso d’assalto dagli appassionati, era così pieno da rendere impossibile vedere il pavimento. Abbiamo toccato con mano l’interesse per i nuovi modelli come la V-Strom 800 DE e la GSX-8S, ma anche la potente Hayabusa, proposta in livrea GP Edition è stata ammiratissima”. – Andrea Simari (responsabile marketing)

Yamaha 

“Yamaha Motor ha sempre sostenuto MBE, fin dagli esordi, senza saltare nessun appuntamento anche nei momenti più complicati. Quest’anno siamo stati ripagati dal pubblico numeroso, autenticamente appassionato e con tanta voglia di sentirsi parte di una community ancora vivace. Un ottimo segnale per tutto il settore”, dichiara Andrea Colombi, country manager Yamaha Motor Italia. 

BER Racing Europe

“Anno dopo anno Motor Bike Expo allarga i suoi orizzonti, acquisendo una dimensione sempre più internazionale. A rendere speciale MBE è soprattutto il rapporto diretto che si riesce a instaurare con il pubblico. Da molti anni ormai BER Racing è presente in forze, ma quest’anno l’affluenza è stata davvero travolgente: un plauso va all’organizzazione, che ha avuto il merito di crederci sempre, anche nei momenti bui della pandemia. E i risultati si vedono”. Francesco Bombarda – Responsabile Marketing e Comunicazione 

Dainese 
“Motor Bike Expo per noi è molto importante perché qui incontriamo il motociclista vero, che è il nostro target”. – Mattia Deider (retail marketing manager)

Nolan 
“Siamo molto felici, l’affluenza di pubblico ha superato le aspettative. Tanto l’interesse per i nostri caschi, in particolare per i modulari dedicati al touring e per lo sportivissimo X-Lite X-803 RS.” – Luca Mazzolini (marketing manager)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

condividilo con i tuoi amici

Articoli correlati

1000 Sassi 2024

1000 SASSI 2024 – Divertimento per tutti!

Partiamo dal presentare ai pochi che ancora non la conoscessero, cosa è la 1000 Sassi. Un evento di moto turismo adventuring su sterrate belle e panoramiche, con un basso grado di difficoltà e quindi affrontabile senza particolare impegno anche da neofiti di offroad. Un aspetto non di poco conto. Eventi disseminati per il territorio italiano ne vengono organizzati molti, ma spesso richiedono già una buona esperienza di guida in fuoristrada.

Leggi di più >
Insta 360 GO3s

Ti presentiamo Insta360 GO 3S, la videocamera pronta a catturare ogni momento in 4K

Insta360 è fiera di annunciare al mondo intero l’arrivo di una nuova videocamera della serie GO: Insta360 GO 3S. Questa videocamera dalle dimensioni di un pollice riporta la forma e le dimensioni della sua versione precedente, ma offre diversi aggiornamenti chiave, in particolare la straordinaria risoluzione video in 4K. Tra gli altri aggiornamenti, troviamo la modalità Video a Intervalli per riprese a mani libere, la compatibilità con Apple Find My per localizzare velocemente la videocamera, l’impermeabilità fino a 10 m di profondità, accessori migliorati e molto altro ancora.

Leggi di più >