Grasso, Pellegrinelli e Tortoli confermati in Maglia azzurra per l’Enduro Vintage Trophy

Il FIM Enduro Vintage Trophy è una delle manifestazioni più attese dagli appassionati di regolarità. L’evento, creato nel 2016, inizialmente si svolgeva contestualmente alla Sei Giorni di Enduro per poi divenire indipendente dall’ISDE nel 2021. In quell’anno l’Italia ospitò la gara all’Isola d’Elba e nel 2022 la squadra azzurra vinse il Trofeo in Portogallo, bissando il successo ottenuto nel 2019.

Quest’anno la manifestazione si terrà ad Alp, in Spagna. La squadra italiana sarà in gara nel Vintage Veterans Trophy e i piloti rappresentanti il nostro Paese saranno gli stessi capaci di vincere l’ultima edizione:

Giorgio Grasso su Kramer ER 250 del 1979. Categoria EVT: B3 Classic 79

Tullio Pellegrinelli su GS 347 F1 del 1980. Categoria EVT: C3 Classic 83

Enrico Tortoli su Ktm 250 GS del 1975. Categoria EVT: A3 Classic 75

Piloti che con le loro vittorie hanno contribuito e contribuiscono ad alimentare la leggenda dei Caschi Rossi, indissolubilmente legata ai successi dell’Italia nella regolarità e nell’Enduro. Proprio il casco rosso sarà un elemento distintivo, anche in Spagna, degli azzurri.

Alla presenza del Vice Presidente FMI Rocco Lopardo, la formazione è stata presentata questa mattina a Fubine, in provincia di Alessandria, nella tenuta Enosis dove i piloti hanno potuto provare le moto. 

Il percorso di gara dell’Enduro Vintage Trophy si snoderà tra le città di Fontanals de Cerdanya e Alp, nel nord est della Spagna non lontano dal confine con la Francia e Andorra. Da ricordare che l’Italia, oltre ad aver vinto il Trofeo Vintage Veterans, è già stata protagonista nel Silver Vase con i propri sodalizi (in particolare il Moto Club Pantera, vincitore nel 2021 e 2022) e a livello individuale.

Giovanni Copioli, Presidente FMI: “Correranno con la Maglia Azzurra piloti che hanno fatto la storia dell’Enduro nazionale e internazionale e che rappresentano ancora oggi, con orgoglio, il nostro Paese. Il loro spirito di gruppo è sicuramente di ispirazione per i più giovani, così come la loro voglia di vincere. Aspetto con entusiasmo l’Enduro Vintage Trophy, manifestazione in costante crescita, nata per volere della FIM su indicazione della Federazione Motociclistica Italiana”.

Francesco Mazzoleni, Team Manager: “La nostra squadra è ormai uno dei simboli dell’Enduro Vintage Trophy e arriveremo in Spagna da campioni in carica. Ci aspettiamo una gara equilibrata con altre formazioni che vorranno vincere il titolo in una competizione che sta crescendo con il passare degli anni. Grasso, Pellegrinelli e Tortoli non hanno certo bisogno di presentazioni, ma colgo l’occasione per evidenziare il loro profondo attaccamento alla Maglia Azzurra”.

condividilo con i tuoi amici

Articoli correlati

Paddock Sterrare è Umano Trophy

Ultimi Giorni per Approfittare dell’Early Bird di ‘Sterrare è Umano Trophy’ – Il Village si Arricchisce di Nuove Eccitanti Attrazioni! 

La data di scadenza per approfittare delle tariffe Early Bird per il tanto atteso evento “Sterrare è Umano Trophy” si avvicina rapidamente: il 28 febbraio rappresenta l’ultima occasione per gli appassionati di motociclismo off-road di registrarsi a condizioni vantaggiose. L’evento promette di essere un’esperienza indimenticabile, non solo per i partecipanti ma anche per gli spettatori e gli appassionati che visiteranno il nostro dinamico Village. 

Leggi di più >

Insta360 annuncia la compatibilità della action camera Ace Pro con gli interfoni per moto Sena, Cardo e non solo

Insta360 Ace Pro, la action cam potenziata dall'intelligenza artificiale, è ora compatibile
con i migliori interfoni per caschi da moto di Sena, Cardo e presto l'integrazione sarà
possibile anche con altri dispositivi. I motociclisti di tutto il mondo possono ora utilizzare i
loro interfoni preferiti con Insta360 Ace Pro per un audio nitido e chiaro in ogni viaggio.

Leggi di più >