Ducati World a Mirabilandia: è online il sito dedicato

  • Il sito ducatiworld.mirabilandia.it è online con costanti aggiornamenti sui progressi dei lavori e le grandi novità in programma
  • Una vetrina virtuale per non perdere neanche un minuto del countdown che separa dall’accensione dei motori di Ducati World, in programma per la primavera 2019
  • 35.000 mq dedicati alle “Rosse di Borgo Panigale” all’interno del parco di Mirabilandia, con un duelling coaster esclusivo, simulatori, attrazioni e tutto il mondo Ducati e Scrambler®
     

Borgo Panigale, Bologna, 06 febbraio 2019 – Mancano ormai pochi mesi all’inaugurazione e mentre fervono i lavori nel cantiere, Ducati World è già una “realtà” virtuale. Dal 6 febbraio è online il sito dell’esclusiva area tematica di Mirabilandia riservata alle “Rosse di Borgo Panigale”, la prima al mondo dedicata a un brand motociclistico in un parco divertimenti.
 
Ducati World sarà la novità assoluta del 2019 nel settore parks and leisure, frutto dell’accordo tra il marchio Ducati e Parques Reunidos, gruppo leader nel business del divertimento a livello mondiale.
  
Previsto per la primavera 2019, il Ducati World avrà un’estensione di 35.000 mq, pari a un terzo dell’intero Parco di Mirabilandia, e conterrà non solo il panoramico duelling coaster Desmo Race, dal tracciato unico al mondo con due moto che si sfideranno sull’inedita pista, ma anche una struttura interamente dedicata ad una vera e propria Ducati Experience, con simulatori di ultima generazione. Ci saranno anche tre nuove attrazioni per i più piccoli: Diavel Ring, Kiddy Monster, Scrambler Run, insieme al Ducati World Shop, dove poter acquistare abbigliamento e accessori, e tre nuovi punti ristoro ispirati al mondo Ducati e Scrambler®.
 
Il sito web ducatiworld.mirabilandia.it offre l’opportunità di fare una full immersion nel “Parco che verrà” ed essere sempre informati sulle novità e i progressi dei lavori, attraverso le news e la gallery con foto e video in continuo aggiornamento. In home page, inoltre, tutte le informazioni utili per scoprire le vantaggiose offerte Parco+Hotel e i servizi di biglietteria online, per programmare la propria visita.
 
Una vetrina virtuale per non perdere neanche un minuto del countdown che separa dall’accensione dei motori di Ducati World e prepararsi a vivere l’esperienza più entusiasmante e adrenalinica di questo rombante 2019!
 
Per scoprire di più su Ducati World: ducatiworld.mirabilandia.it

Ducati Motor Holding S.p.A – Società del Gruppo Audi – Società soggetta all’attività di Direzione e Coordinamento di AUDI AG 
Fondata nel 1926, dal 1946 Ducati produce moto sportive dotate di motori a distribuzione Desmodromica, design innovativo e tecnologia all’avanguardia. Ducati, che nel 2016 ha celebrato il suo 90° anniversario dalla fondazione, ha sede a Bologna, nel quartiere di Borgo Panigale. La gamma di moto Ducati comprende le famiglie Diavel, XDiavel, Hypermotard, Monster, Multistrada, SuperSport e Panigale destinate a differenti segmenti di mercato. Nel 2015 Ducati ha presentato Scrambler®, un nuovo brand fatto di moto, accessori e abbigliamento che si distingue per creatività e libera espressione. Ducati distribuisce i propri prodotti in 90 Paesi in tutto il mondo e offre anche un’ampia gamma di accessori e di abbigliamento tecnico e lifestyle. Ducati nel 2018 ha consegnato 53.004 moto, consolidando le proprie vendite sopra le 50.000 unità per il quarto anno consecutivo. Ducati è impegnata in forma ufficiale nel Campionato Mondiale Superbike e nel Campionato Mondiale MotoGP. In Superbike ha conquistato 17 Titoli Costruttori e 14 Titoli Piloti. In MotoGP, dove partecipa dal 2003, Ducati è stata Campione del Mondo nella stagione 2007 conseguendo il Titolo Costruttori e il Titolo Piloti.
 
Mirabilandia 
850.000 mq, 47 attrazioni, 5 aree tematiche, 15 show, 25 punti ristoro, 20 negozi e photocall. Con questi numeri Mirabilandia è il più grande parco divertimenti in Italia. Dall’apertura del 1992 a oggi ha continuamente aggiornato la sua offerta con attrazioni nuove, sempre uniche e diverse, per coinvolgere famiglie con bambini, ma anche giovani e adulti spericolati. Le tecnologie all’avanguardia rendono il parco da guinness dei primati: Divertical è il più alto water coaster al mondo, Katun il più lungo inverted coaster in Europa, iSpeed il più alto e veloce launch coaster in Italia ed Eurowheel, con i suoi 90 metri, è la seconda ruota panoramica più alta del continente. Nel 2014 è stata inaugurata Dinoland, la più vasta area presente in un parco divertimenti dedicata al mondo dei dinosauri. Il mondo dei cowboy è arrivato nel 2016 con la Far West Valley, completamente in stile old west e adatta a tutta la famiglia. Molto amato e seguito anche il programma degli show che propone, tra gli altri, “Sfida a Hot Wheels city”, il più acclamato stunt show d’Europa, con il loop mobile più alto, 18 metri di altezza, mai eseguito in un parco divertimenti. Nel 2017 nel parco è arrivata anche la realtà virtuale a bordo del Master Thai, il primo duelling coaster che regala un’esperienza immersiva straordinaria. Accanto a Mirabilandia nel 2003 è nato Mirabeach, un parco acquatico in stile caraibico con sabbia bianchissima e una laguna cristallina che concilia relax e divertimento. Nel 2018 l’area è stata ampliata con ulteriori 20.000 mq, in cui sono ospitati 6 nuovi scivoli, una nuova area Vip e una piscina a onde di 2.000 mq. La grande novità del 2019 è il Ducati World: 35.000 mq completamente trasformati per accogliere la prima area tematica al mondo ispirata a un brand motociclistico e inserita in un parco di divertimenti. Attesissimo l’esclusivo roller coaster interattivo a doppio binario che simula la guida di una moto Panigale V4 per far sentire tutti dei veri piloti.
  
Per ulteriori informazioni: 
Ufficio stampa Mirabilandia | Adnkronos Comunicazione
Rosanna Palma T +39 06 5807383 – M +39 347.6160793 rosanna.palma@adnkronos.com – mirabilandia.media@adnkronos.com

GO TO DUCATI MEDIA HOUSE FOR MORE INFO

condividilo con i tuoi amici

Articoli correlati

MOTO, ANCMA: IL MERCATO TORNA A CORRERE, FEBBRAIO CHIUDE A +19,8%

Dopo un inizio 2024 a rilento, il mercato nazionale delle due ruote a motore ritrova grande vigore. Febbraio chiude infatti con un solido +19,8% sullo stesso mese dell’anno scorso, mettendo su strada oltre 28mila veicoli. È quanto si apprende dal comunicato stampa sull’andamento delle immatricolazioni mensili di moto, scooter e ciclomotori diffuso in serata da Confindustria ANCMA (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori).

Leggi di più >

Di: Strazzari/Engines Engineering – Dirige l’orchestra: Paolo Caprioni – Canta: MINA!

La Ducati DesertX nasce come moto adventouring, una maxi-enduro con una forte vocazione fuoristradistica.

Il Team Kaprioni capitanato dai fratelli Paolo e Stefano e coadiuvati dalla Engines Engineering, un pool di esperti sull’innovazione tecnologica applicata alle moto, hanno scommesso di riuscire a portare il primo prototipo di Mina in Senegal, fin all’arrivo della mitica Parigi-Dakar.

In poco più di un anno, il progetto ha preso forma e Paolo come promesso si è presentato al via dell’Africa Eco Race e dopo circa 6.000 km di piste e sabbia, il sogno di raggiungere le spiagge del Lago Rosa era coronato.
Un sogno che si è concretizzato con un’affermazione di Paolo Caprioni di tutto rilievo, 20esimo assoluto e sesto di classe, con davanti mostri sacri di questo sport, come Cerutti, Botturi e Tarres.

Dopo aver seguito le fasi dello sviluppo andando in visita presso l’headquarter della Engines Engineering (leggi l’articolo https://discoveryendual.com/mina-il-p… o guarda il video https://www.youtube.com/watch?v=WJ_Te…, abbiamo avuto la possibilità di provarla al rientro della maratona Africana, salendoci in sella nella pista sabbiosa di Pomposa.

Vi racconteremo quali sono state le modifiche e come va, in attesa che ne venga commercializzata una piccola serie e addirittura un kit per equipaggiare tutte le DUCATI DesertX.

Leggi di più >