AFRICA ECO RACE 2019: INIZIATO PER AGAZZI IL COUNTDOWN DELLA 11A EDIZIONE

” Io vi porterò fino alle porte dell’avventura, ma starà a voi sfidare il destino…”

Con queste parole il compianto organizzatore della Paris-Dakar Thierry Sabine dava il suo personale benvenuto ai partecipanti della prima edizione. Ed in queste parole è racchiusa l’essenza della Africa Eco Race, organizzata ora dallo specialista francese Hubert Auriol, che prenderà il via l’1oGennaio 2019 da Nador in Marocco per concludersi Il 13 al Lago Rosa di Dakar. Dodici le Tappe che porteranno I concorrenti In Marocco , Mauritania e Senegal attraverso l’Africa di nord-ovest per 6 mila chilometri totali, di cui oltre 4 mila di Special Stage.

Simone Agazzi sarà al via di questa 11a Edizione del Raid in terra d’Africa in sella alla Honda CRF 450 Rally RS Moto Limited Edition con ambizioni di alta classifica dopo il brillante esordio nella precedente edizione chiusa in una sicuramente migliorabile 15a posizione assoluta, coronata però dalla prestigiosa vittoria di Tappa che ha giustamente premiato la costanza di piazzamenti in zona podio delle tappe concluse una volta risolto il banale inconveniente elettrico che aveva afflitto la moto nella fase iniziale della gara.

Simone affronterà la AER 2019 con il numero 116 sulle tabelle della Honda e potrete seguirlo in gara sul sito della manifestazione: www.africarace.com. Inoltre ogni giorno un breve report di giornata verrà trasmesso da Eurosport, mentre noi stileremo il nostro comunicato ufficiale ogni sera, appena verranno redatte e rese pubbliche dall’organizzazione le classifiche ufficiali di tappa. Inoltre potrete seguire la gara di Simone nella sua pagina facebook (https://www.facebook.com/simone.agazzi.7)

Tutto pronto quindi per sostenere al massimo il nostro pilota portacolori Fast Team che per questa sua seconda partecipazione alla gara ha scelto di farsi seguire tecnicamente da Fernando Prades, noto preparatore spagnolo che si occuperà personalmente della manutenzione della moto ad ogni arrivo al bivacco.
Bon voyage Simo !

Press Office RS Moto Honda Rally Team

condividilo con i tuoi amici

Articoli correlati