KTM PROROGA LA PROMOZIONE POWER DEALS: FINO AL 30 SETTEMBRE 1.500 EURO DI VANTAGGI SU ALCUNI MODELLI DELLA GAMMA STRADALE

KTM proroga l’iniziativa POWER DEALS, la promozione per entrare “full gas” nel mondo KTM. Fino al 30 settembre i Concessionari KTM, a fronte dell’acquisto di alcuni modelli della gamma stradale KTM 2020, offriranno vantaggi fino a 1.500 euro.

Entrare in un Concessionario KTM e uscirne “full gas” a bordo di un fantastico modello stradale per muoversi agili tra le vie della città, o godersi il panorama durante un weekend è ancora più semplice grazie alla promozione Power Deals, che consente di ottenere un notevole risparmio sull’acquisto di un nuovo modello stradale KTM.

Le moto interessate dall’iniziativa sono le poderose 1290 Adventure S 1290 Adventure R, che godono di un vantaggio di ben 1.500 euro*, la versatile 690 Enduro R, l’eccitante Supermoto 690 SMC R, l’esuberante 790 Duke e le inarrestabili sorelle 790 Adventure e Adventure R, che vengono offerte con un vantaggio di 1.000 euro*, mentre le 125 DUKE e 390 DUKE, regine nel loro segmento per agilità, prestazioni e design, possono essere acquistate con un vantaggio di 600 euro*.
 

Questi i modelli oggetto della promozione:

ModelloVantaggio
KTM 1290 Super Adventure S1.500 €
KTM 1290 Super Adventure R1.500 €
KTM 690 Enduro R1.000 €
KTM 690 SMC R1.000 €
KTM 790 Duke1.000 €
KTM 790 Adventure1.000 €
KTM 790 Adventure R1.000 €
KTM 125 Duke600 €
KTM 390 Duke600 €



I Concessionari KTM sono a disposizione per fornire ulteriori dettagli e per illustrare le numerose possibilità di finanziamento per l’acquisto di un modello KTM con le proposte di KTM Finance. 

Per conoscere tutte le promozioni KTM: https://www.ktm.com/it-it/powerdeals.html

*L’importo di intende come riduzione sul prezzo di listino al pubblico, IVA compresa, franco concessionario e vale per modelli 2020 e 2019. Iniziativa non cumulabile con altre promozioni in corso, eccetto promo KTM Finance che possono essere abbinate.

Comunicato stampa: KTM

condividilo con i tuoi amici

Articoli correlati

MOTO, ANCMA: IL MERCATO TORNA A CORRERE, FEBBRAIO CHIUDE A +19,8%

Dopo un inizio 2024 a rilento, il mercato nazionale delle due ruote a motore ritrova grande vigore. Febbraio chiude infatti con un solido +19,8% sullo stesso mese dell’anno scorso, mettendo su strada oltre 28mila veicoli. È quanto si apprende dal comunicato stampa sull’andamento delle immatricolazioni mensili di moto, scooter e ciclomotori diffuso in serata da Confindustria ANCMA (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori).

Leggi di più >

Di: Strazzari/Engines Engineering – Dirige l’orchestra: Paolo Caprioni – Canta: MINA!

La Ducati DesertX nasce come moto adventouring, una maxi-enduro con una forte vocazione fuoristradistica.

Il Team Kaprioni capitanato dai fratelli Paolo e Stefano e coadiuvati dalla Engines Engineering, un pool di esperti sull’innovazione tecnologica applicata alle moto, hanno scommesso di riuscire a portare il primo prototipo di Mina in Senegal, fin all’arrivo della mitica Parigi-Dakar.

In poco più di un anno, il progetto ha preso forma e Paolo come promesso si è presentato al via dell’Africa Eco Race e dopo circa 6.000 km di piste e sabbia, il sogno di raggiungere le spiagge del Lago Rosa era coronato.
Un sogno che si è concretizzato con un’affermazione di Paolo Caprioni di tutto rilievo, 20esimo assoluto e sesto di classe, con davanti mostri sacri di questo sport, come Cerutti, Botturi e Tarres.

Dopo aver seguito le fasi dello sviluppo andando in visita presso l’headquarter della Engines Engineering (leggi l’articolo https://discoveryendual.com/mina-il-p… o guarda il video https://www.youtube.com/watch?v=WJ_Te…, abbiamo avuto la possibilità di provarla al rientro della maratona Africana, salendoci in sella nella pista sabbiosa di Pomposa.

Vi racconteremo quali sono state le modifiche e come va, in attesa che ne venga commercializzata una piccola serie e addirittura un kit per equipaggiare tutte le DUCATI DesertX.

Leggi di più >